Tutte le offerte Capodanno in Lazio

Il capodanno in Lazio, viene vissuto seguendo le tradizioni regionali, in particolare chi decide di trascorrere il capodanno in Lazio lo fa grazie alle offerte Last minute.

La tradizione laziale per il veglione di fine anno porta ad esaltare l'arte culinaria:

TIMBALLO DI RISO

Ingredienti: 400 g di riso, mezza cipolla, 100 g di vitello, 100 g di magro di maiale, un trito di cipolla, carota e sedano, 1 bicchiere di vino bianco, 1 cucchiaio di latte, 250 dl di passata di pomodoro, alloro, 100 g di grana, brodo, 2 chiodi di garofano, burro, olio, sale, pepe.

Ricetta: fate soffriggere il trito aromatico in 2 cucchiai di olio, unite le carni macinate e sfumato con mezzo bicchiere di vino; dopodiché aggiungete il latte, la passata, l'alloro e i chiodi di garofano; salate, pepate e cuocete piano per circa un'ora e mezzo. Preparate un soffritto di cipolla, burro e olio, unitevi il riso, rosolatelo, bagnatelo con mezzo bicchiere di vino e portatelo a cottura unendo il brodo necessario. Unite a metą risotto mezza noce di burro e 50 g di grana, all'altra metą il ragł e il rimanente grana grattugiato. Imburrate uno stampo e riempitelo con i due risotti, pressate e passate per 10 minuti in forno a 180°. Sfumate e servite.

ZAMPONE CON CILIEGINE

Ingredienti: uno zampone di circa 1/2 Kg, 250 g di cavolo rosso, mezzo bicchiere di aceto, 6 ciliegine di mostarda, mezzo cucchiaio di aceto balsamico, 250 g di patate, olio, sale, pepe.

Ricetta: tenete a bagno lo zampone in acqua fredda per una notte; scolatelo e praticate tra gli unghioli un'incisione, poi punzecchiatelo in pił punti. Avvolgete lo zampone in una tela garza, legatelo e appoggiatelo sulla griglia estraibile di una pescera. Immergetelo nella pescera, copritelo in acqua fredda, portate lentamente a ebollizione e cuocete a fuoco lento e a recipiente coperto (l'acqua deve fremere leggermente) per circa tre ore. Tagliate il cavolo a striscioline sottili e lessatelo in acqua bollente salata e acidulata con un po' di aceto. Scolatelo e conditelo con una vinaigrette preparata emulsionando olio, mezzo cucchiaio di aceto balsamico, sale e pepe, poi unite le ciliegine di mostarda. Lessate le patate con la buccia, sbucciatele, tagliatele a fette e disponetele su un piatto da portata preriscaldato. Scolate lo zampone, slegatelo, svolgetelo dal telo, lasciatelo un poco intiepidire, affettatelo e disponete le fette sulle patate; contornate con l'insalata di cavolo e ciliegine e servite. Allo stesso modo potete preparare cotechino o cappello da prete calcolando un'ora di cottura per ogni 400 g.

FILETTI DI TRIGLIA

Ingredienti: 8 triglie, mezzo litro di vino rosso, mezzo bicchiere di cognac, 5 grani di pepe, 5 bacche di ginepro, 10 bacche di pepe rosa, 1,5 dl di brodo di pesce, 1/5 dl di vermut dry, 1 dl di panna, 15 g di gelatina in fogli , sale, pepe bianco.

Ricetta: schiacciate i grani di pepe e le bacche di ginepro e metteteli in infusione nel vino unendo anche il cognac; lasciate riposare per una giornata. Sfilettate le triglie (per fare pił in fretta potete prendere al supermercato quelle gią pronte per la cottura sia fresche sia surgelate), salate e pepate i filetti e cuoceteli a vapore per 3 minuti. Ammorbidite in acqua fredda la gelatina per 10 minuti. Portate a bollore il vino dell'infusione e lasciatelo consumare di un terzo. Filtratelo e scioglietevi la gelatina strizzata. Lasciate rapprendere leggermente la gelatina e velatene il fondo e le pareti di uno stampo con foro centrale. Prima che la gelatina si sia solidificata del tutto foderate il fondo e le pareti dello stampo con i filetti di triglia. Riempite lo stampo con la rimanente gelatina e ponete in frigo a consolidare completamente. Mescolate il brodo di pesce con il vermut e fate ridurre della metą sul fuoco, unite la panna e portate a consistenza sciropposa; salate, pepate e incorporate alla salsa le bacche di pepe rosa. Stendete la salsa ancora calda su un piatto da portata e lasciate raffreddare; sformatevi sopra l'aspic di triglie e guarnite con foglie di insalata.


 
Ultime notizie pubblicate