Muoversi e raggiungere il Lazio

Arrivare nel Lazio utilizzando i seguenti sistemi:
Trasporto aereo
Tutto il trasporto aereo regionale civile, gravita intorno a Roma, anche se i maggiori aereporti si trovano nel comune limitrofi di Fiumicino e Ciampino.

Gli aeroporti per il traffico civile presenti nel Lazio sono:

l'Aeroporto di Roma-Fiumicino, a Fiumicino.
l'Aeroporto di Roma-Ciampino, a Ciampino.
l'Aeroporto di Roma-Urbe, a Roma.


L'aeroporto di Roma-Fiumicino Importante anche perché legato al traffico aereo, è il collegamento tra Roma e l'Areporto di Fiumicino, realizzato tramite la linea ferroviaria appositamente progettata e costruita.

Trasporto su strada
Inevitabilmente Roma rappresenta il punto gravitazionale del trasposporto stradale regionale, con pesanti conseguenze per il traffico stradale della capitale. Solo con la costruzione della bretella autostradale, è possibile per i viaggiatori diretti verso sud, evitare di arrivare a Roma.

La principale direttrice del traffico sono due: una legata all'Autostrada del Sole e una al traffico in direzione di Roma, che viene smistato dal Grande Raccordo Anulare, che si sviluppa tutto intorno alla città.


Stazione Termini a RomaNella regione sono comunque presenti altre autostrade: la Roma-Civitavecchia (questa nei piani originari doveva collegare Roma a Genova), la Roma-Fiumicino e la Roma-L'Aquila, molto utilizzate dai lavoratori pendolari per i loro spostamenti verso e da Roma.

Altre direttrici importanti per il traffico laziale sono la via Aurelia verso la Toscana, la via Cassia per il traffico in direzione del viterbese, la via Salaria per quello in direzione del Reatino, la via Appia come direttrice verso i Castelli Romani e la via Pontina in direzione Latina.

Trasporto navale
Nella regione è presente uno dei maggiori porti per il trasporto passeggeri d'Italia: il porto di Civitavecchia, in provincia di Roma, rappresenta il principale porto d'imbarco regionale per la Sardegna. Il porto si è arricchito di nuove rotte per Cagliari, Palermo e da ultimo anche per Barcellona.

La Sardegna è raggiungibile anche dal porto di Fiumicino, mentre per raggiungere le isole pontine da porti laziali, ci si imbarca da Anzio o da Gaeta.

Trasporto su ferro
Essendo posta al centro della penisola, Roma è anche il principale nodo ferroviario dell'Italia centrale. Le direttrici di traffico sono 4 e ricalcano - almeno nella parte iniziale del percorso - il tracciato delle principali consolari: quella tirrenica (Roma-Genova, lungo la via Aurelia), quella verso nord (Roma-Firenze-Bologna, lungo la via Salaria), quella adriatica (Roma-Pescara, lungo la via Tiburtina) e quella meridionale (Roma-Napoli, lungo la via Appia).
 
Ultime notizie pubblicate